my design

Ricerca, sperimentazione, passione per il progetto:
il design rappresenta probabilmente il vero amore della mia vita.

Ho conosciuto il design a vent'anni, prima ne ignoravo totalmente l'esistenza.
In breve tempo ho realizzato che esso è parte del mio essere, perché mi aiuta a vedere il mondo che ci circonda con occhi diversi, mi permette di coglierne gli aspetti più interessanti e nascosti. Grazie agli strumenti del design cerco insistentemente di elaborare ed interpretare la bellezza del mondo, le sue sfumature e provo a restituirla - trasposta in forme differenti di manufatto industriale - alla collettività.

Il prodotto di design, quello che personalmente reputo autentico, non si cura delle mode, non grida, sopravvive al lento fluire del tempo, ama la semplicità ma non la banalità, rifugge dall'estetica fine a se stessa. Continua a stupire e a riservare sorprese ogni singolo giorno, ad ogni sguardo, ad ogni utilizzo, ad ogni contatto. È in grado di raccontarsi, di raccontare, di far sognare e (soprattutto) di far riflettere.

Il design vero migliora la vita.
La vita dell'anima.

"Design significa, fra l'altro, destino.
Il fatto di porre domande è il tentativo collettivo di impossessarsi del destino e di dargli forma."

Vilém Flusser
Filosofia del Design


........................................................................................................................................................................................................
Research, experimentation, passion for the project:
design is probably the real love of my life.

I met with design when I was twenty, I was completely unaware of its existence before.
Shortly I realised it is part of my being, it allows me to see the world through different eyes, catching the most interesting and hidden sides of it. Thanks to design I steadily try to work out and perform the world's beauty and its shades, giving it back to the collectivity in shape of industrial products.

Product design - the authentic one to me - doesn't mind the trends, it doesn't shout, but survives the lazy flow of time, it loves simplicity not banality, it avoids mere aesthetics. It continues to amaze and to surprise every single day, at each glance, at each use, at each touch. It can communicate, it can tell, it can make you dream and (above all) it can make you think.

Real design improves our life.
The life of our soul.

"Design means, among other things, fate.
This process of asking questions is the collective attempt to seize hold of fate and, collectively, to shape it."
Vilém Flusser
A Philosophy of Design